Eventi Città di Lecce

mediterranea Lecce

Eventi Città di Lecce: ecco alcuni degli eventi per i quali ho curato l’immagine e la comunicazione…

Eventi Città di Lecce, qui sotto qualche esempio.

Guada anche i Tovaglioli della Zia Tetta con le ricette dei dolci natalizi, realizzati a Natale per il Comune di Lecce

Eventi Città di Lecce rassegna estiva depliant
Mediterranea. Rassegna estiva . Nell’immagine il depliant della rassegna 2008

 

Eventi Città di Lecce lu riu manifesto
Lu Riu. La pasquetta dei leccesi. Festa tipica di Lecce, si festeggia il martedì dopo pasquetta. Nell’immagine il manifesto del 2009

 

Eventi Città di Lecce: piazze d'Italia 6x3
Piazze d’Italia. Evento del 2008 realizzato in collaborazione con il Touring Club. Nella foto il manifesto nel formato 6×3

 

Eventi città di Lecce: Natale a Lecce
Rassegna Natalizia del 2006. Manifesto 6×3

 

 

 

 

Raduni internazionali per Raffaella Carrà

raffaella carrà galeoto

Dal 2007 al 2011 ho avuto l’onore di collaborare con lo staff di una delle più grandi artiste italiane, conosciute in tutto il mondo, Raffaella Carrà

Ho curato la comunicazione e l’ufficio stampa dei Raduni organizzati dal fan club internazionale di Raffaella Carrà , dando ad ognuno dei raduni un colore e un’atmosfera riconducibili alla sua carriera.

raffaella carrà story

L’azione dell’ufficio stampa ha portato, oltre ad essere presenti sulla stampa nazionale, anche ai collegamenti con la trasmissione “Quelli che il Calcio“, allora condotta da Simona Ventura, e con “La posta del cuore”, rubrica condotta da Barbara Palombelli all’interno del TG5. Gli eventi hanno visto sfilare ospiti e partecipanti da tutto il mondo.

Materiale della comunicazione: Logo, Gadget (spillette, t-shirt e cartolina commemorativa), ufficio stampa.

 

loghi raduno raffaella carrà
cartoline commemorative raduni  Carrà.

 

raffaella carrà loghi raduno
loghi raduno 2010 e 2011

 

raffaella carrà creazione di Pietro Galeoto
t-schirt 3° raduno

 

Collegamento con Quelli che il Calcio e il Raduno dei fans di Raffaella Carrà

Alcune immagini inedite

 

Un popolo di formiche

illustrazioni un popolo di formiche Pietro Galeoto

2005 Almanacco Salentino

IllustrazioniIspirate al saggio di  Tommaso Fiore, Un popolo di formiche a corredo di un reportage corale che raccoglieva interventi di illustri personaggi salentini.

Tre illustrazioni che raccontano di piccoli uomini, un viaggio nella storia dei cafoni pugliesi, anzi, come dirà Levi, un discesa nell’Averno della non-storia. Un romanzo scritto ben 25 anni prima di Cristo si è fermato a Eboli di Carlo Levi. Ma che è pregno di tutta quella miseria umana che caratterizza la vita rurale del Sud.

La tecnica usata sono i pastelli su carta.

pietro galeoto pomodori - un popolo di formiche
raccolta pomodori
mietitura - un popolo di formiche
mietitura
raccolta olive - un popolo di formiche
raccolta olive

 

L’Almanacco Salentino 2005, Edizioni Guitar 

Un popolo di formiche di Tommaso Fiore

approfondimenti 

Från himmelens topp till havets botten

libro_galeoto_svezia

Från himmelens topp till havets botten diventa uno spettacolo teatrale

Era il 2005: i miei disegni piacquero molto a Martin Widmark, uno dei più noti scrittori svedesi per ragazzi. Celebre tra l’altro per Detective Agency che è anche diventata una serie televisiva molto amata.

Si cimentava per la prima volta in una fiaba, che io ho avuto l’onore di illustrare. La storia di un pescatore e dei suoi due amici Brisbane e Surf. Intitolato “Från himmelens topp till havets botten” (Dall’alto del cielo al fondo del mare). Il libro ha ricevuto molti riconoscimenti, nel Natale del 2006 è stato uno dei libri più venduti in Svezia.

“…Il libro è affidato alla fantasia dell’illustratore italiano Pietro Galeoto, nei suoi colori l’eredità dei grandi maestri italiani come Michelangelo”. Così recitava una recensione su una rivista di letteratura svedese.

libro_illustrato_pietro_galeotolibro_illustrato_pietro_galeoto1

Il questa foto sono con Martin Widmark e mia sorella Milena Galeoto che ha curato il progetto portando il libro anche in Italia (lDall'alto del Cielo al fondo del Mare) e in altri Paesi.
Il questa foto sono con Martin Widmark e mia sorella Milena che ha curato il progetto portando il libro in Italia e in altri Paesi.

La storia è poi diventata uno spettacolo teatrale i cui personaggi animati sono stati creati sulla base dalle mie illustrazioni.

 

 

Från himmelens topp till havets botten
Una scena dello spettacolo Från himmelens topp till havets botten

 

La perfida strega Tramontana
La perfida strega Tramontana

 

I tovaglioli della zia Tetta

I tovaglioli della Zia Tetta – Pubblicazione autoprodotta acquistata e utilizzata come strenna natalizia dalla Città  di Lecce.

I tovaglioli della Zia Tetta, raccontati in dialetto da Zia Tetta, un immaginario personaggio che illustra di tempi lontani e sapori locali.
4 racconti/ricette illustrate, ad ogni piega una parte di racconto illustra una ricetta di un dolce natalizio della tradizione salentina, con una variante salentina di un dolce meneghino, frutto di un viaggio a Milano della protagonista: “Lu Panettune”.
I testi, in slang salentino, sono scritti a due mani con il supporto di Milena Galeoto.

I tovaglioli della Zia Tetta
lu Panettune
I tovaglioli della Zia Tetta - pesce di mandorla
Pesce di mandorla dolce tipico natalizio
I tovaglioli della Zia Tetta - mustazzoli
I tovaglioli della Zia Tetta – mustazzoli
I tovaglioli della Zia Tetta - mustazzoli
I mustazzoli la ricetta