Un popolo di formiche

illustrazioni un popolo di formiche Pietro Galeoto

2005 Almanacco Salentino

IllustrazioniIspirate al saggio di  Tommaso Fiore, Un popolo di formiche a corredo di un reportage corale che raccoglieva interventi di illustri personaggi salentini.

Tre illustrazioni che raccontano di piccoli uomini, un viaggio nella storia dei cafoni pugliesi, anzi, come dirà Levi, un discesa nell’Averno della non-storia. Un romanzo scritto ben 25 anni prima di Cristo si è fermato a Eboli di Carlo Levi. Ma che è pregno di tutta quella miseria umana che caratterizza la vita rurale del Sud.

La tecnica usata sono i pastelli su carta.

pietro galeoto pomodori - un popolo di formiche
raccolta pomodori
mietitura - un popolo di formiche
mietitura
raccolta olive - un popolo di formiche
raccolta olive

 

L’Almanacco Salentino 2005, Edizioni Guitar 

Un popolo di formiche di Tommaso Fiore

approfondimenti 

Från himmelens topp till havets botten

Era il 2005: i miei disegni piacquero molto a Martin Widmark, uno dei più noti scrittori svedesi per ragazzi. Celebre tra l’altro per Detective Agency che è anche diventata una serie televisiva molto amata.

Si cimentava per la prima volta in una fiaba, che io ho avuto l’onore di illustrare. La storia di un pescatore e dei suoi due amici Brisbane e Surf. Intitolato “Från himmelens topp till havets botten” (Dall’alto del cielo al fondo del mare). Il libro ha ricevuto molti riconoscimenti, nel Natale del 2006 è stato uno dei libri più venduti in Svezia.

“…Il libro è affidato alla fantasia dell’illustratore italiano Pietro Galeoto, nei suoi colori l’eredità dei grandi maestri italiani come Michelangelo”. Così recitava una recensione su una rivista di letteratura svedese.

libro_illustrato_pietro_galeotolibro_illustrato_pietro_galeoto1

Il questa foto sono con Martin Widmark e mia sorella Milena Galeoto che ha curato il progetto portando il libro anche in Italia (lDall'alto del Cielo al fondo del Mare) e in altri Paesi.
Il questa foto sono con Martin Widmark e mia sorella Milena che ha curato il progetto portando il libro in Italia e in altri Paesi.

Från himmelens topp till havets botten diventa uno spettacolo teatrale

La storia è poi diventata uno spettacolo teatrale i cui personaggi animati sono stati creati sulla base dalle mie illustrazioni.

 

 

Från himmelens topp till havets botten
Una scena dello spettacolo Från himmelens topp till havets botten

 

La perfida strega Tramontana
La perfida strega Tramontana

 

Allegati de Il Giornale

allegati de il giornale

Bologna 2007/2008 – Art director riviste,  allegati de Il Giornale

Allegati de il Giornale: DOSSIER, LUSSO, GUSTO, METE d’ELITE…

Inviai il CV e mi chiamarono subito. Arrivai a Bologna da Lecce. Il colloquio con il direttore Maurizio Costanzo (omonimo) andò benissimo. Anche l’editore fu entusiasta e cominciai subito. Dopo tanti anni da freelance ricominciai con una nuova avventura da collaboratore.

Per questa casa editrice bolognese ho curato l’impaginazione di molte riviste.
In particolare mi sono occupato di 2 importati restyling per la rivista Il Gusto (gastronomia) e per  Mete d’Elite (arte, cultura e viaggi), che passò dal formato tascabile a quello A4.

allegati de IL GIORNALE

IL LIBRO DI DONNAVVENTURA

il libro di donnavventura copertina

IL LIBRO DI DONNAVENTURA – Un’esperienza straordinaria

Il Libro di Donnavventura, nell’elegante veste del libro fotografico. Il volume propone una raccolta dei ricordi entusiasmanti delle varie reporter di Donnavventura la trasmissione di Mediaset in onda ogni domenica su Rete 4.

Le protagoniste sono tutte donne coraggiose e intraprendenti che affrontano ogni nuovo viaggio col cuore aperto e occhi sempre curiosi. Munite di macchina fotografica hanno raccolto negli anni il più grande database di immagini territoriali: monumenti, personaggi e paesaggi spettacoli.

Il Libro di Donnavventura:  fotografie spettacolari e immagini suggestive che parlano di luoghi meravigliosi accompagnano il lettore attraverso gli otto Grandi Raid che hanno scandito l’attività del programma televisivo nell’ultimo decennio.

Vari itinerari. Dal deserto del Sahara alle foreste pluviali dell’Amazzonia; dalle barriere coralline australiane ai paesaggi di ghiaccio dell’Alaska. Per ogni raid, un testo bilingue, dal linguaggio accattivante e coinvolgente, racconta l’itinerario del raid.

L’ART DIRECTOR de IL LIBRO DI DONNAVVENTURA, edito da San Marco Editore in collaborazione con Touring Club Italiano, sono proprio io: Pietro Galeoto 🙂 

Acquista il libro di donnavventura 

I tovaglioli della zia Tetta

I tovaglioli della Zia Tetta – Pubblicazione autoprodotta acquistata e utilizzata come strenna natalizia dalla Città  di Lecce.

I tovaglioli della Zia Tetta, raccontati in dialetto da Zia Tetta, un immaginario personaggio che illustra di tempi lontani e sapori locali.
4 racconti/ricette illustrate, ad ogni piega una parte di racconto illustra una ricetta di un dolce natalizio della tradizione salentina, con una variante salentina di un dolce meneghino, frutto di un viaggio a Milano della protagonista: “Lu Panettune”.
I testi, in slang salentino, sono scritti a due mani con il supporto di Milena Galeoto.

I tovaglioli della Zia Tetta
lu Panettune
I tovaglioli della Zia Tetta - pesce di mandorla
Pesce di mandorla dolce tipico natalizio
I tovaglioli della Zia Tetta - mustazzoli
I tovaglioli della Zia Tetta – mustazzoli
I tovaglioli della Zia Tetta - mustazzoli
I mustazzoli la ricetta